Il Questore Improta augura il buon Natale: sicurezza e nuova Questura le priorità del 2019

Il dirigente della polizia di Stato di Rimini: "E' da 30 anni che le problematiche sono evidenti con il personale della polizia di Stato costretto a lavorare in scantinati, sottoscala e garage"

Si è tenuto nella mattinata della vigilia di Natale l'incontro che il Questore di Rimini, Maurizio Improta, ha tenuto con il personale della polizia di Stato e alla presenza del Prefetto Alessandra Camporota. Un appuntamento che ha voluto sottolineare la presenza costante degli agenti per garantire la sicurezza della città e dei tanti eventi che, da qui alla fine dell'anno, caratterizzeranno tutta la provincia. "Non voglio entrare nelle polemiche di questi giorni sulla sede della Questura - ha commentato Improta - ma è da 30 anni che le problematiche sono evidenti con il personale della polizia di Stato costretto a lavorare in scantinati, sottoscala e garage. Da 4 anni, ossia da quando sono arrivato a Rimini, ci siamo impegnati per cambiare questa situazione ma, più di così, non riusciamo a fare". Allo stesso tempo, il Questore ha sottolineato come "ci aspettano 8 giorni di fuoco ma non è che, prima, ci siamo adagiati sugli allori. I tanti eventi della città e della provincia, in occasione delle festività natalizie e di capodanno, ci terranno impegnati per garantire la sicurezza di cittadini e turisti. Il momento è pesante, per il rispetto delle regole nei locali pubblici. Mi hanno detto che rovino l'economia ma la sicurezza viene prima di tutto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo vicini alla polizia di Stato - ha aggiunto il Prefetto Camporota - in una realtà che ha ancora bisogno di rinforzi. Le polemiche sulla sede non ci toccano e, dal mio arrivo, ho preso a cuore la questione della Questura. Cercheremo la migliore soluzione possibile che, oggi, è molto più vicina rispetto al passato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento