Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Il rapinatore condannato alloggiava in hotel: arrestato. Birra in strada in piena notte: multati

Per 4 giovani è scattata la sanzione amministrativa per loa violazione delle norme anti-Covid

Erano le due e mezza di notte quando le volanti della Questura di Rimini, durante il servizio di controllo del territorio, transitando tra le vie del centro storico, hanno notato quattro persone sedute ad un tavolino, intente a bere birra in Piazzetta San Martino. I ragazzi non hanno fornito una valida giustificazione sulla loro presenza in Piazza. Per loro è scattata la sanzione amministrativa per violazione delle norme anti Covid.

Mentre nell'ambito dei controlli all'interno delle strutture ricettive è stato individuato un soggetto gravato da ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Bologna il 3 febbraio 2020 per rapina aggravata e tentata estorsione aggravata, commessi a Bologna nel 2014. Il soggetto, 35enne di nazionalità rumena, dovrà scontare un totale di 4 anni e 11 mesi di reclusione. È stato accompagnato in Questura e successivamente condotto nel carcere di Rimini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rapinatore condannato alloggiava in hotel: arrestato. Birra in strada in piena notte: multati

RiminiToday è in caricamento