Il sindaco Piccioni negli orti degli anziani: "Tornati al lavoro nel rispetto delle condizioni di sicurezza”

Il primo cittadino: "Scambiato due parole coi miei concittadini che ho visto molto contenti dopo due mesi rinchiusi in casa"

Martedì mattina il sindaco di Misano Adriatico Fabrizio Piccioni, prima di recarsi in Comune per la quotidiana attività amministrativa, ha fatto visita agli orti comunali gestiti da anziani, riaperti nella giornata di ieri in seguito all’ultima ordinanza regionale. Il primo cittadino ha potuto verificare come in molti siano tornati al lavoro per coltivare il proprio appezzamento di terra, nel pieno rispetto delle norme di distanziamento e dell’utilizzo dei dispositivi di sicurezza necessari. “E’ stata anche l’occasione per scambiare, naturalmente a distanza, alcune parole con i nostri cittadini – spiega Piccioni –, che ho visto molto contenti. Dopo due mesi rinchiusi in casa, con il pensiero di un orto da curare, il poter tornare ai propri appezzamenti li ha fatti un po’ rinascere. Mi sono raccomandato di mantenere le distanze di sicurezza, di non fermarsi a chiacchierare e di non accedere più di una persona per orto, altrimenti saremo costretti a prendere provvedimenti di chiusura o di alternare la presenza. Oltre a me hanno fatto un sopralluogo anche gli agenti della Polizia Municipale. Torneremo nei prossimi giorni per verificare il rispetto delle indicazioni, ma da quel che ho potuto constatare tutti sono al lavoro nel pieno rispetto delle condizioni di sicurezza e sono certo che continueranno a farlo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento