rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Il Siulp: "Finalmente una nuova Questura, ora fondamentale un Commissariato a Riccione"

Il sindacato della polizia di Stato plaude alla nuova struttura di piazzale Bornaccini che, la prossima settimana, sarà inaugurata da Lamberto Giannini

Alla vigilia dell'inaugurazione ufficiale della nuova Quesura di Rimini in piazzale Bornaccini, alla quale parteciperà il capo della polizia di Stato Lamberto Giannini, il Sindacato Italiano Unitario dei Lavoratori della Polizia ha voluto ringraziare per l'arrivo di una struttura adeguata e attesa da decenni ma allo stesso tempo vuole porre l'accento su un altro annoso problema irrisolto: l'apertura di un Commissariato a Riccione. "Le accresciute esigenze operative dovute all’incremento dei reati commessi soprattutto durante la
stagione estiva - spiega il Siulp - debbono far riflettere circa la necessità di incrementare in modo sostanziale l’organico della Polizia di Stato nella nostra provincia. Come noto, la responsabilità quale Autorità provinciale di Pubblica Sicurezza è in capo al Questore che ha competenza su tutta la provincia di Rimini".

"L’apertura di un Commissariato di Pubblica Sicurezza a Riccione oramai non più procrastinabile - prosegue la sigla sindacale - permetterebbe di potenziare l’organico della Polizia di Stato nella provincia, dotando la zona sud (Riccione, Misano, Cattolica) di un presidio di Polizia che, oltre a garantire un controllo capillare del territorio, sarebbe fondamentale per la gestione dell’ordine pubblico, offrendo oltretutto alcuni servizi essenziali ai cittadini quali il rilascio dei passaporti, dei porto d’arma e dei permessi di
soggiorno. D’altronde, analizzando la situazione italiana, la città di Riccione risulta essere una delle poche località turistiche con più di 35.000 abitanti priva di un Commissariato che, come dimostrato dalla cronaca recente, genera rilevanti problematiche di ordine pubblico soprattutto nel periodo estivo. Per le ragioni su esposte, si ritiene che i tempi siano oramai maturi per poter finalmente
dotare anche la città di Riccione del suo Commissariato e per questo motivo chiediamo alle Autorità politiche locali di farsi promotrici, unitamente a questa Organizzazione Sindacale, di questa importante richiesta sensibilizzando il Ministero dell’Interno al fine di porre le basi amministrative per la realizzazione del citato presidio di Polizia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Siulp: "Finalmente una nuova Questura, ora fondamentale un Commissariato a Riccione"

RiminiToday è in caricamento