menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sottopasso "del grattacielo" verso la totale riqualificazione

Queste le parole del Sindaco di Rimini Andrea Gnassi dopo il sopralluogo per verificare l’andamento dei lavori nel sottopasso pedonale ferroviario “del grattacielo”

“Un altro intervento di buon senso e di riqualificazione, un’altra di quelle piccole – grandi opere legate, oltre che alla riqualificazione, alla restituzione dell’identità dei luoghi che i cittadini ci hanno chiesto durante la campagna elettorale. Lo abbiamo promesso e così è stato". Queste le parole del Sindaco di Rimini Andrea Gnassi dopo il sopralluogo per verificare l’andamento dei lavori nel sottopasso pedonale ferroviario “del grattacielo”, che collega i giardini di piazzale Cesare Battisti a viale Principe Amedeo. Un intervento che, con quello decorativo in corso, chiude il primo step dei lavori a cui farà seguito un secondo dopo l’estate per l’abbattimento delle barriere architettoniche in corso di progettazione definitiva.

“Un sottopasso strategico - ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Biagini che con l’assessore all’Identità dei luoghi e degli spazi Massimo Pulini ha accompagnato nel sopralluogo il Sindaco - per il collegamento della città storica con la parte a mare, utilizzato a tutte le ore del giorno e della notte da centinaia di persone.

“Un "non luogo" – ha detto l’assessore Pulini che ha seguito la scelta delle figure decorative del sottopasso – che, recuperato, può rappresentare un valore aggiunto donando identità ad un luogo che è elemento fisico di congiunzione tra due parti importanti della città. A volte la decorazione riesce ad avere una funzione di senso – ha proseguito l’assessore Pulini - per cui, così come stiamo facendo nella ridefinizione di questo sottopassaggio. Stiamo cerchiamo di inserire delle immagini che, oltre a restituire una gradevolezza al luogo, possano dare informazioni di uso, per cui mentre tutti i simboli legati al mare sono nella direzione in cui il sottopasso va al mare, quelli  della città storica si ritrovano nella direzione del centro, unendo alla bellezza decorativa l’efficacia comunicativa."

Saranno così le immagini stilizzate dei simboli di Rimini, dal Ponte di Tiberio alla Rosa quadripetala malatestiana, all’Arco d’Augusto, alle scritte multilingue a decorare le pareti tornate a nuova vita del sottopasso sormontato, sia all’ingresso a mare che a monte, dalla scritta “Rimini” così come l’ha voluta realizzare Francesco Bocchini, autore del manifesto balneare 2012 della città. Accanto a quello di manutenzione ordinaria terminato nei giorni scorsi, ha preso avvio quest’oggi quello artistico – decorativo… realizzato anche grazie al contributo dell’Oikos, l’azienda leader nel settore delle vernici per la creatività e l’immagine che ha contribuito con la fornitura dei suoi prodotti d’eccellenza.

Con i lavori di manutenzione ordinaria, realizzati da Anthea sotto la direzione dei Lavori pubblici, si è proceduto alla rimozione di tutti i rivestimenti decoesi a causa dell’umidità, nel trattamento per la protezione dei ferri d’armatura, nella realizzazione delle opere di lattoneria per impedire il dilavamento e l’accelerazione dei processi di degrado, nella realizzazione di un nuovo intonaco e successiva tinteggiatura, nonché la sostituzione dei corpo illuminanti, verniciatura dei corrimano e della recinzione con il sedime della Ferrovia.

Un intervento che ha rimosso anche quel senso d’abbandono e degrado che caratterizzava una parte, piccola, ma importante, della città, restituendole un’immagine di decoro dello spazio urbano oltre che di messa in sicurezza dell’infrastruttura. Un primo intervento di manutenzione e messa in sicurezza propedeutico e conoscitivo alla definizione di un progetto di riqualificazione generale del sottopasso e delle rampe, curato dall’Assessorato ai Lavori Pubblici, e al successivo intervento per l’adeguamento alla vigente normativa in materia di abbattimento delle barriere architettoniche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento