Il supermercato mette all'asta un uovo di Pasqua gigante "solidale"

Dopo alcuni rilanci, si è aggiudicato l’uovo Pietro Vannoni per la generosa cifra di 300 euro, che sarà versata al conto corrente comunale dedicato a sostenere la popolazione marignanese

In questi giorni di festa si stanno moltiplicando le attestazioni di generosità a favore delle famiglie e delle persone maggiormente colpite dall’emergenza Coronavirus.Tantissimi generosi donatori stanno offrendo prodotti alimentari e per l’igiene che permetteranno anche a chi è in difficoltà di vivere una Pasqua più serena. Anche alla Caritas, con carrello sospeso e non solo, stanno arrivando donazioni al di sopra delle aspettative. Tutti insieme si sta cercando con impegno di sostenere questa emergenza.

"Viste infatti alcune richieste pervenute, è stato anche abilitato un conto corrente dedicato alle donazioni, che permetteranno l’acquisto di ulteriori buoni pasto, terminate le risorse assegnate con il decreto Cura Italia, e di altri interventi alla luce delle necessità sociali che emergeranno - spiegano dall'amministrazione comunale di San Giovanni in Marignano - Sabato mattina il Conad City, che sta sostenendo moltissimo la comunità in questo momento di emergenza, ha donato un uovo gigante con sorpresa. Appena ricevuto questo dono, si è subito valutato come renderlo disponibile nel modo migliore ai cittadini marignanesi. Abbiamo dunque deciso di organizzare un’asta. Si è potuto votare dalle ore 10.30 alle 12.30, con un’offerta minima di 50 euro. Dopo alcuni rilanci, si è aggiudicato l’uovo Pietro Vannoni per la generosa cifra di 300 euro, che sarà versata al conto corrente comunale dedicato a sostenere la popolazione marignanese colpita dall'emergenza Coronavirus".

“I gesti di vicinanza, affetto e sostegno e le reazioni della nostra Comunità in questo periodo sono la dimostrazione del radicamento profondo, nel nostro Paese, dello spirito di comunità - continuano dal Comune - Stiamo ricevendo tantissime attestazioni, e gesti che si rinforzano a vicenda moltiplicando la generosità. Questo ci rende davvero molto grati. Questa capacità che abbiamo di fare Insieme ci dimostra ancora una volta che saremo la nostra rinascita, con le forze e risorse che ciascuno saprà mettere e sta mettendo a favore degli altri. Augurissimi di Buona Pasqua!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

uovo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento