Il torneo della Gazzetta Dream Cup finisce in una rissa tra calciatori

Interviene la polizia di Stato per riportare la calma, due calciatori e un addetto alla sicurezza finiscono in ospedale

Dal sogno di rappresentare l'Italia nella Coppa del mondo di calcio amatoriale a cinque a Shangai al pronto soccorso di Rimini il passo è stato breve per due calciatori che hanno partecipato al torneo  della Gazzetta Dream Cup durante il fine settimana. Teatro degli scontri il circolo del lungomare Tintori dove, nel week end, si è tenuta la manifestazione organizzata dal quotidiano sportivo e la Lega Nazionale Calcio Amatoriale a cinque per individuare la squadra che vestirà i colori nazionali in terra giapponese. Nel pomeriggio di domenica la competizione ha iniziato a scaldarsi fino a quando, secondo gli accertamenti, sono iniziate a volare le sedie e, dal calcio, si è passati a tutt'altro sport. E' scattato l'allarme, che ha fatto intervenire sia gli addetti della sicurezza che il personale della polizia di Stato  mentre, sul campo, si picchiavano selvaggiamente. Le divise, a stento, sono riuscite a riportare la calma anche se, il bilancio, ha visto due calciatori e un addetto alla sicurezza finire all'Infermi di Rimini. Il più grave, un trentenne originario della Puglia, con un frattura scomposta del braccio, un altro calciatore con diverse escoriazioni alla testa e per ultimo un vigilantes con ferite più lievi. Secondo quanto emerso, a innescare la miccia sarebbe stata una presunta combine tra squadre e,i componenti di una terza finita eliminata dal torneo, sarebbero tornati in campo per farsi giustizia da soli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento