rotate-mobile
Cronaca

Il trofeo del Giro d'Italia arriva a Rimini in treno

La coppa ha viaggiato a bordo del treno Pop che ha seguito la carovana rosa dalla partenza di Porto Sant'Elpidio

Da Porto Sant’Elpidio a Rimini su un treno regionale Pop di Trenitalia (Gruppo FS Italiane). Il Trofeo Senza Fine - che sarà consegnato al vincitore del Giro d’Italia 2020 – ha accompagnato oggi 14 ottobre, l’11° tappa della gara a bordo di un convoglio con livrea rosa, in onore della più antica e prestigiosa competizione ciclistica italiana. A Porto Sant’Elpidio, partenza di tappa, il Trofeo è stato consegnato a Sabrina De Filippis, Direttore Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia che lo ha restituito a Rimini, punto d’arrivo della tappa.

Il trasferimento del Trofeo a bordo del treno Pop è una delle iniziative di Trenitalia per il Giro d’Italia, di cui quest’anno la società di trasporto sarà Official Green Carrier.

Un’unione, quella fra treno e bici, che conferma l’attenzione al green di Trenitalia e di tutto il Gruppo FS Italiane. Due i treni Pop con la particolare livrea rosa che stanno viaggiando già da fine settembre, per testimoniare quanto il mondo delle due ruote sia vicino al trasporto in treno, entrambi sostenibili e vicini all’ambiente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trofeo del Giro d'Italia arriva a Rimini in treno

RiminiToday è in caricamento