menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il vincitore di Masterchef Francesco Aquila rimette ai fornelli il suo vecchio alunno Random

Il rapper riccionese incontra il suo docente ai tempi della scuola alberghiera e insieme celebrano i rispettivi successi televisivi e musicali

Reunion sui fornelli per Francesco Aquila, il vincitore dell'edizione numero 10 di Masterchef, e il rapper riccionese Random (al secolo Emanuele Caso) che fu suo alunno ai tempi dell'istituto alberghiero. Docente e studente si sono reincontrati per una sorta di “ritorno alle origini” dopo che il primo ha ingolosito tutta italia con i suoi piatti e, il secondo, reduce dall'avventura di Sanremo e con oltre 300 milioni di streaming italiani. Per entrambi una giornata trascorsa assieme per rievocare i tempi della scuola e raccontarsi i successi reciproci. “Emanuele era un ragazzo un po’ scalmanato - ha ricordato Francesco Aquila - ho dovuto mandarlo a casa diverse volte perché entrava a scuola senza barba fatta. Nel nostro istituto era obbligatorio entrare con il viso pulito, ordinati e belli come il sole.
Durante le lezioni scolastiche capitava di sentire Emanule canticchiare, in classe tutti sapevano della sua passione, personalmente speravo trovasse la sua strada, il suo sogno era visibile a tutti. La scuola? Sono certo gli sia servita, l’istruzione è la base della cultura, i giovani d’oggi sono il nostro futuro. Son contento che ce l’abbia fatta e son certo che tornerà a salutare il corpo docente".

“Il mio prof. Francesco era preferito da tutti gli alunni - ha aggiunto Random - vista la giovane età era sensibile ai nostri pensieri, allo stesso tempo però conosceva anche i trucchi che i giovani usavano nei compiti in classe, infatti copiare quando c’era lui, era veramente impossibile. OItre che come professore era sempre presente anche per qualche chiacchiera, consiglio o confidenza.
Ho seguito Masterchef10 tifando per lui. Qualche giorno dopo la sua vittoria ci siamo sentiti e incontrati di nuovo. Io lo tratto sempre come il mio proff e lui tratta me come il suo alunno. Nel video che abbiamo girato abbiamo voluto mandare un messaggio: credere nei propri sogni non basta, serve impegno e sacrificio".

random francesco aquila 01-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento