Improvvisa crisi di panico: soccorsi due giovani escursionisti riminesi

Un dipendente del Rifugio è quindi partito alla ricerca dei due turisti, mentre una squadra del Soccorso alpino di Cortina è salita dal Becco d'Ajal

Una crisi di panico ha bloccato una coppia di escursionisti di Rimini, lui 25 anni e lei di 23, mentre si trovavano lungo il sentiero che dal Rifugio Croda da Lago porta al Becco d'Ajal. L'episodio si è verificato sabato intorno alle 19. Un dipendente del Rifugio è quindi partito alla ricerca dei due turisti, mentre una squadra del Soccorso alpino di Cortina è salita dal Becco d'Ajal. Una volta intercettati, entrambi sono stati riaccompagnati a valle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento