menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa con un fucile abusivo, denunciato un residente della Valmarecchia

Controlli serrati da parte dei carabinieri di Novafeltria per individuare armi clandestine, l'uomo non aveva mai denunciato l'acquisto del fucile alle autorità compententi

I controlli serrati da parte dei carabinieri di Novafeltria per individuare armi clandestine e per accertamenti sui proprietari hanno portato, nella giornata di martedì, alla denuncia a piede libero di un 58enne residente in Valmarecchia. L'uomo, infatti, è stato trovato in possesso di un  fucile calibro 12 illegalmente detenuto. Al termine degli accertamenti è risultato che l’uomo, diversi anni fa, aveva acquistato l'arma dimenticandosi, però, di fare la relativa denuncia all’Autorità locale di pubblica sicurezza. Per il 58enne è scattata la denuncia in stato di libertà per detenzione abusiva di armi mente, il fucile, è stato sottoposto a sequestro a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento