In fuga con l'Audi: a bordo avevano prosciutti e salami

Prosciutti e salami nel bagagliaio dell'auto, un'Audi A4. Tre romeni, tutti tra i 25 ed i 30 anni, già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati alle prime luci nella nottata tra lunedì e martedì con l'accusa di ricettazione in concorso

Prosciutti e salami nel bagagliaio dell'auto, un'Audi A4. Tre romeni, tutti tra i 25 ed i 30 anni, già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati alle prime luci nella nottata tra lunedì e martedì con l'accusa di ricettazione in concorso. Gli uomini dell'Arma della stazione di Coriano, impegnati in un servizio di pattugliamento, hanno intercettato la berlina mentre percorreva a folle velocità via Coriano, decidendo di inseguirla per poi precedere al controllo.

Nei sedili posteriori nonché nel bagagliaio, vi era un gran numero di insaccati per un valore di circa 1500 euro. Non sapendo giustificare il possesso dei salumi, sono stati dichiarati in stato di fermo di indiziato di delitto per il reato di ricettazione in concorso. Nell'auto sono inoltre spuntati alcuni arnesi atti allo scasso. I Carabinieri sono in attesa che il legittimo proprietario dei salumi si presenti e faccia denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento