menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In fuga sull'auto rubata, folle inseguimento della Municipale lungo le strade di Rimini

Il veicolo sospetto è stato poi bloccato sul lungomare Murri all'altezza del Bagno 31. All'interno c'erano due marocchini già noti alle forze dell'ordine

Si sono dati alla fuga nonostante l’alt dato dagli agenti della polizia Municipale, ma la fuga finita ben presto. Folle inseguimento lungo le strade di Rimini, nella notte tra martedì e mercoledì, quando verso le 3.40 una pattuglia della Municipale ha intimato l'alt a una Ford Fiesta per un controllo di routine. La vettura, con due persone a bordo, stava percorrendo il lungomare Murri e, invece di accostare, il guidatore ha spinto sull'acceleratore per fuggire. Ne è nato un inseguimento che si è concluso all'altezza del Bagno 31 quando, la pattuglia, è riuscita a bloccare i fuggitivi. Identificati i due a bordo, sono risultati essere entrambi marocchini già noti alle forze dell'ordine mentre, i controlli sulla vettura, hanno permesso di scoprire che la Fiesta era stata avviata senza le chiavi e che, dal cruscotto, spuntavano dei fili elettrici. Ulteriori accertamenti sul proprietario della Ford hanno permesso di scoprire che l'auto era stata rubata la notte stessa a San Giuliano Mare. I due nordafricani sono stati quindi arrestati con l'accusa di furto mentre, per il marocchino al volante, è scattata anche la denuncia per guida senza patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento