Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

In migliaia per la grande festa di compleanno di Raoul Casadei

A Santarcangelo piazza Ganganelli stracolma per festeggiare gli 80 anni del Re del Liscio

Una grande festa in piazza Ganganelli ha reso omaggio nel giorno di Ferragosto agli 80 anni e alla lunga carriera di Raoul Casadei. In migliaia hanno infatti gremito la piazza centrale di Santarcangelo per un tributo appassionato e coinvolgente al Re del Liscio nato proprio il 15 agosto. Sul palco, all’inizio della lunga serata che si è conclusa dopo quasi tre ore di concerto dell’Orchestra Casadei guidata da Mirko, figlio di Raoul, il saluto dell’assessore regionale al turismo Andrea Corsini, del sindaco Alice Parma e degli assessori Paola Donini e Filippo Sacchetti. Dal pubblico applausi a non finire per le canzoni più conosciute come Romagna e Sangiovese, Ciao Mare, il Passatore, Romagna Capitale, Appasiuneda, Simpatia, ma grande interesse hanno suscitato anche i momenti che hanno visto l’Orchestra Casadei duettare con il Canzoniere Grecanico Salentino, il più importante gruppo di musica popolare del Salento.

Momenti che hanno messo le tradizioni romagnole al centro di una grande sperimentazione e contaminazione di culture popolari diverse. In chiusura il ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile una serata con un’atmosfera per certi aspetti magica con le luminarie che disegnavano i contorni della piazza, i tavoli e le panche per la cena e gli stand a sfornare piadina e offrire Sangiovese. Per gli amministratori comunali il successo della serata lo si deve anche al fatto che in poche altre realtà si possono abbinare – come a Santarcangelo – forti radici e innovazione. D’altra parte quella di Ferragosto può dirsi una sfida vinta nell’ambito di una programmazione già molto ricca e per niente scontata, vista la giornata tipicamente balneare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In migliaia per la grande festa di compleanno di Raoul Casadei

RiminiToday è in caricamento