In pensione il dottor Francesco Toni, i ringraziamenti del presidente della Provincia

Santi ha incontrato l'ex responsabile del servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’AUSL

Giovedì mattina il presidente della Provincia di Rimini Riziero Santi ha ricevuto il dottor Francesco Toni, responsabile del servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’AUSL di Rimini, appena andato in pensione. Il presidente Santi ha voluto esprimere gratitudine, a nome dell’intera comunità provinciale, “per il lavoro svolto dal dottor Toni in tutti questi anni e per la dedizione e la grande professionalità che ha sempre dimostrato, non ultimo e in modo particolare nei mesi più difficili della pandemia, nei quali si è speso in prima linea con uno spirito encomiabile di abnegazione, senza mai risparmiarsi.” Al dottor Toni il presidente ha consegnato una targa della Provincia di Rimini, invitandolo anche ad assistere al Gran Premio della Moto Gp di Misano di domenica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento