"In quel posto mi ci siedo io", e scatta la lite davanti alla discoteca

Erano circa le 4.30 della notte tra lunedì e martedì quando una pattuglia dei carabinieri di Rimini è dovuta intervenire in via Brindisi nei pressi del parcheggio antistante una nota discoteca

Erano circa le 4.30 della notte tra lunedì e martedì quando una pattuglia dei carabinieri di Rimini è dovuta intervenire in via Brindisi nei pressi del parcheggio antistante una nota discoteca poiché vi erano dei ragazzi di nazionalità tedesca che, all’uscita del locale ed in evidente stato di ebbrezza alcolica, stavano litigando fra loro solo verbalmente. Il diverbio era scaturito a causa del posto da occupare sull’autobus che doveva riaccompagnarli in albergo. Alla presenza dei militari gli stranieri si sono tranquillizzati e hanno trovato un accordo sulla 'spinosa' situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento