In regione 13 casi di Dengue, 10 di West Nile, 8 di Zika e 5 di Chikungunya

Lotta senza quartiere alla zanzara tigre in Emilia-Romagna, per la quale la Regione ha stanziato ben un milione di euro per il 2017

Lotta senza quartiere alla zanzara tigre in Emilia-Romagna, per la quale la Regione ha stanziato ben un milione di euro per il 2017. Quest'anno sono stati 13 i casi confermati di Dengue in Emilia-Romagna, cinque quelli di Chikungunya, otto di Zika virus e 10 casi di West Nile. Ma non è stato registrato nessun focolaio epidemico. Le risorse saranno stanziate da viale Aldo Moro per finanziare le varie azioni messe in campo da Ausl e Comuni per contrastare la diffusione delle zanzare, ridurne la presenza e mantenere elevato il controllo sulla circolazione virale. Si parla di monitoraggio con ovitrappole, trattamenti larvicidi sul suolo pubblico, attività di disinfestazione e interventi sanitari. Il milione è destinato soprattutto alle zone del litorale, da Ferrara a Rimini. Nel dettaglio: 367.731 euro all'Ausl Romagna; 191.203 euro all'Ausl di Bologna; 163.109 euro all'Ausl di Reggio Emilia; 115.725 euro all'Ausl di Ferrara; 88.302 euro all'Ausl di Modena; 36.562 euro all'Ausl di Parma; 25.561 euro all'Ausl di Piacenza; 11.802 euro all'Ausl di Imola.
(Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento