In trasferta sulla Riviera per spacciare "neve", psuher arrestato dai carabinieri

L'uomo era arrivato dalla Lombardia installandosi nella zona di Bellaria con la sua scorta di cocaina

Un intenso via vai di persone sospette che, a tutte le ore del giorno e della notte, frequentavano l'abitazione bellariese di un 45enne comasco ha fatto suonare un campanello d'allarme ai carabinieri della Stazione di Bellaria che hanno così messo sotto controllo la zona. Avuta la certezza che in quell'appartamento c'era qualcosa che non andava, i militari dell'Ar,a hanno chiesto e ottenuto un mandato di perqusizione eseguito nella mattinata di giovedì. All'interno dell'abitazione ha subito attirato l'attenzione degli inquirenti dell'Arma una scatola di derivazione dell’impianto elettrico particolarmente usurata. Al suo interno sono così stati scoperti 3 incolucri di cellophane contenenti in tutto 150 grammi di cocaina mentre, nascosto nella confezione di un cd, un bilancino di precisione. Tutto il materiale ha fato scattare le manette ai polsi del 45enne che, venerdì, è stato processato per direttissima. Il giudice, dopo aver convalidato il fermo, lo ha sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari a Como in attesa della prossima udienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento