In visita ufficiale a Rimini la delegazione della città cinese di Tianjin

Ad accogliere gli ospiti il vicesindaco Gloria Lisi e l’assessore alle Attività economiche Jamil Sadegholvaad

E’ stata ricevuta venerdì mattina in Residenza comunale la delegazione della città cinese di Tianjin in visita ufficiale a Rimini. Ad accogliere gli ospiti il vicesindaco Gloria Lisi e l’assessore alle Attività economiche Jamil Sadegholvaad. Tianjin è una della quattro Città Stato della Cina, conta 12 milioni di abitanti ed è il porto di Pechino da cui dista 150 Km raggiungibile in non più di 20 minuti con l’ High-Speed Inter City Rail.

Dopo il successo della Puddong New Area of Shanghai, nel novembre del 2008 il Governo della Repubblica Popolare Cinese ha deciso di realizzare la Tianjin Binhai New Area (TBNA), che si estende su 2270 kmq con un fronte costiero di 153 km e una popolazione residente di circa 2milioni di abitanti suddivisi su tre diverse aree urbane, di cui una di 120 kmq dedicata allo sviluppo del turismo.

Ed è proprio per conoscere il modello turistico per cui la nostra città è famosa nel mondo che la delegazione ufficiale della TBNA, guidata da Mr. XuDatong, President Commerce Commission of Tianjin Binhai New Area, è a Rimini. Un momento di conoscenza e di scambio, ricco di reciproche potenziali opportunità.

“Rimini – ha detto il vicesindaco Lisi ripercorrendo la storia della città – deve la sua fortuna, ora come nel passato, per essere centro di relazioni e non è un caso che tra i punti prioritari della politica di questa Amministrazione al centro ci sia l’investimento non solo sulle strutture ma sulla persona. E’ per questo importante il ruolo che, anche grazie alla presenza dell’Università e dei suoi corsi di laurea, la città riveste sulla formazione, specie nei settori dell’economia del turismo e del management dei servizi turistici.”

Oltre all’incontro istituzionale in Residenza comunale, il programma della delegazione prevede l’incontro con la Presidenza di Rimini Fiera e la visita al parco tematico di Italia in Miniatura e alla Darsena di Rimini. Oltre a mr. XuDatong, President commerce commission of Tianjin Binhai New Area, la delegazione era composta da mr. XuGuang, Executive director; miss Li Yi, vice Director; mr. Liu Xin, Chief of investment promotion bureau, mr. Tianhui, Project manager, mrs. Hu Jingmei, President of RV International vehicle trade.

Accompagnava la delegazione Armando Tschang, Ceo e Presidente di Agenzia Cina, mrs Millian Hu, Presidente Associazione Turismo aria aperta in Cina, Giuseppe Gianni Semprini responsabile dell’ Antenna Emilia Romagna di Agenzia Cina e Stefano Piccioli. La visita a Rimini della delegazione della Città di Tianjin è organizzata dall’Agenzia per la Cina che dall’84 si occupa delle relazioni economiche tra Cina e Italia ed è rappresentata a Rimini dallo Studio Piccioli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento