menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurate le casette dell'acqua a Riccione

L'Amministrazione di riccione prosegue l'opera di incremento dei servizi destinati al Cittadino. Dopo aver superato positivamente le dovute e approfondite indagine in merito alla qualità dell'aqua erogata, sono state inaugurate venerdì le Casette dell'Acqua, un nuovo importante servizio aggiuntivo e di ottima qualità

L’Amministrazione di riccione  prosegue l’opera di incremento dei servizi destinati al Cittadino. Dopo aver superato positivamente le dovute e approfondite indagine in merito alla qualità dell’aqua erogata, sono state inaugurate venerdì le Casette dell’Acqua, un nuovo importante servizio aggiuntivo e di ottima qualità, che oltre a garantire acqua potabile, contribuirà alla riduzione dei volumi di rifiuti in plastica da smaltire e una notevole riduzione dell’inquinamento dell’aria dovuto al trasporto su camion dei pacchi d’acqua minerale.

Il sistema di distribuzione automatica dell'acqua potabile "Casetta dell'acqua Fonte Alma" garantisce la filtrazione, la debatterizzazione, la refrigerazione e la gassatura dell'acqua potabile di acquedotto. Il Sindaco Massimo Pironi esprime soddisfazione: “Dopo l’avvio di Scaramaz Cafè, lo spazio-incontro dedicato alle persone portatrici di alzheimer e dei loro familiari, l’Amministrazione mette in campo questa nuova iniziativa sociale ed eco-sostenibile importante, soprattutto in questo momento, poichè fornisce alla Cittadinanza un servizio primario di altissima qualità a bassissimo costo”.

L’acqua erogata “liscia e frizzante” infatti costerà solo 5 centesimi di euro al litro tramite gettoniera automatica. Il sistema di micro-filtratura a carboni attivi, in particolare, migliora le caratteristiche organolettiche dell'acqua, riducendo e eliminando l'odore e sapore del cloro e di altri eventuali particelle estranee
Le Casette dell’Acqua rappresentano un’operazione a costo zero per il Comune di Riccione. Esse infatti sono state fornite e installate a proprie spese dalla ditta Celli spa di San Giovanni in Marignano, che in cambio del servizio potrà veicolare il marchio aziendale Fonte Alma.

La prima delle quattro Casette dell'acqua ad essere inaugurata, alle ore 10, è stata quella di via Sicilia, nel quartiere Fontanelle. Erano presenti il Sindaco Massimo Pironi, gli assessori ai lavori pubblici Maurizio Pruccoli e all'ambiente Enrico Ghini, i dirigenti comunali Gilberto Facondini e Baldino Gaddi, i presidenti del Comitato Fontanelle Ivana Salvatori e del Circolo di Buon Vicinato Silvano Amadori, il Consigliere di zona Guglielmo Serafini, il parroco della Parrocchia Stella Maris, Don Concetto Revenuzzi e una folta rappresentanza degli abitanti del quartiere. Presente, inoltre, Goffredo Celli, il titolare dell'impresa Celli spa di San Giovanni in Marignano, sponsor e partner dell'iniziativa. Il gruppo delle autoritâ ha proseguito il tour inaugurale alla volta della casetta dell'acqua di  via Puglie (Giardino Turati), al Centro della Pesa di via Lazio, e in via Veneto a San Lorenzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento