Inaugurati due Centri di Buon Vicinato, nuove sedi di socialità di quartiere

Il vice sindaco e assessore alla socialità di quartiere di Riccione, Laura Galli: "Sentinelle di quartiere ma per loro anche feste di comunità”

Doppia inaugurazione sabato scorso di due Centri di Buon Vicinato. La giunta ha partecipato ai momenti di festa nel nuovo centro intitolato a don Puglisi in via Oglio, vicino alla casina dell’acqua nei pressi della Chiesa dei SS Angeli Custodi e al centro “ Amici del porto” ubicato vicino alla sede dell’Associazione Piccoli Diportisti in via Lungo Rio zona porto. “I due nuovi centri di Buon Vicinato - sottolinea il vice sindaco e assessore alla socialità di quartiere Laura Galli -  saranno ulteriori punti di ritrovo e socializzazione per il tempo libero e ricreativo a favore degli anziani e delle famiglie che li frequenteranno. Sentinelle di quartiere e centri aggregativi che contribuiscono al decoro della città con interventi di piccola manutenzione. Al tempo stesso promuoveremo incontri di comunità che oltre a richiamare tutti i 15 centri di Buon Vicinato coinvolgano anche il Centro per le Famiglie. Dopo la festa in programma il prossimo 14 ottobre al Parco della Resistenza, verranno previste altre occasioni di socialità”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento