Inaugurato l'ufficio Geat di Misano

Per esplicare questo servizio, Geat ha assunto tre persone a tempo determinato. Due si occuperanno direttamente dello sportello mentre un'altra fungerà da ispettore sia su Misano, sia sugli altri due Comuni

Govedì si è svolta l’inaugurazione della sede misanese di Geat in via della Repubblica 98/a, dove i cittadini potranno pagare la tassa di riscossione della pubblicità e la Tosap (tassa di occupazione del suolo pubblico) che la Società di servizio pubblico riscuoterà per conto del Comune di Misano, così come avviene già per i Comuni di Cattolica e Riccione.

All’inaugurazione erano presenti il sindaco di Misano, Stefano Giannini, l’assessore al Bilancio e Ambiente, Marco Ubaldini, il presidente di Geat, Alessandro Casadei e il direttore Giuseppe Brezza assieme ai dipendenti addetti alle relazioni con il pubblico.

A partire da venerdì l’ufficio sarà a disposizione dei cittadini tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30. Per esplicare questo servizio, Geat ha assunto tre persone a tempo determinato. Due si occuperanno direttamente dello sportello mentre un'altra fungerà da ispettore sia su Misano, sia sugli altri due Comuni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento