menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoppia incendio in un appartamento, paura in via Cairoli: in due all'ospedale

Il fumo generato dalle lingue di fuoco ha annerito il resto delle stanze e la tromba delle scale. Fortunatamente non ci sono stati danni strutturale, rendendo di fatto l'abitazione agibile

E' presumibilmente una stufa posta vicino ad un televisore all'origine di un incendio divampato nella tarda serata di giovedì da un appartamento in via Cairoli, a Rimini. La richiesta d'intervento al centralino del 115 è arrivata intorno alle 22. All’interno dell’abitazione un'anziana di 76 anni, che comunque è riuscita ad uscire da sola. Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco, che ha lavorato per circa due ore per aver la meglio sulle fiamme. Il rogo ha creato danni alla sala da pranzo, in particolar un mobile sopra il quale si trovava una tv con decoder dvd.

Il fumo generato dalle lingue di fuoco ha annerito il resto delle stanze e la tromba delle scale. Fortunatamente non ci sono stati danni strutturale, rendendo di fatto l'abitazione agibile. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai tecnici del Vigili del Fuoco, l'incendio si è innescato nei pressi del televisore. Presente anche un’ambulanza, che ha soccorso l'anziana, leggermente intossicata. Anche un vigile del fuoco è ricorso alle cure del Pronto Soccorso, per cause riconducibili ad un probabile affaticamento.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento