Cronaca Riccione

I bungalow in legno del camping in fiamme, massiccio intervento dei vigili del fuoco

A chiedere l'intervento del 115 sono stati gli operai del cantiere che si stanno occupando del restilyng della struttura

Una densa nuvola di fumo nero quella che, nel primo pomeriggio di lunedì, si è levata dal cantiere del campeggio "Club del sole - Romagna Camping" di Riccione per un incendio che ha interessato la struttura e che è stata avvistata da tutta la costa riminese. L'allarme è scattato verso le 14,30 quando, per cause ancora in corso di accertamento, le fiamme sono partite da alcuni bungalow in legno. Sul posto sono accorse diverse squadre dei vigili del fuoco che, con le autobotti, hanno provveduto a circoscrivere e spegnere il rogo. A chiedere l'intervento del 115 sono stati gli operai del cantiere che si stanno occupando del restilyng della struttura. Sul posto sono intervenute anche le pattuglie dei carabinieri e della polizia Municipale.

Incendio al camping, a fuoco i bungalow di legno

Dai primi accertamenti non si esclude che a causare l'incendio siano state le "manine" dei pioppi e, sempre nel pomeriggio di lunedì, a causa delle infiorescenze altamente infiammabili un secondo rogo si è sviluppato nel cimitero di Riccione. Anche in questo caso, l'intervento delle squadre dei vigili del fuoco ha permesso di circoscrivere le fiamme e poi di spegnerle.

Club del Sole: "Area messa in sicurezza e presidiata"

Club del Sole comunica che l’area del Romagna Family Village di Riccione, interessata nelle prime ore del pomeriggio da un incendio, è stata messa in sicurezza ed è sotto il presidio dei Vigili del Fuoco e delle Autorità competenti. Il Villaggio è attualmente chiuso per lavori di ristrutturazione e non si registrano conseguenze tra gli addetti ai lavori e tra lo staff di Club del Sole presenti in cantiere in quel momento.

incendio cantiere campeggio 03

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bungalow in legno del camping in fiamme, massiccio intervento dei vigili del fuoco
RiminiToday è in caricamento