menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio doloso nella notte, in cenere un capanno e 120 lettini da spiaggia

Quasi tre ore di lavoro per i vigili del fuoco accorsi a Spadarolo per spegnere le fiamme che hanno danneggiato anche un cavo elettrico e alcune strutture adicenti. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia

Un incendio di natura dolosa si è sviluppato, nella notte tra domenica e lunedì, a Spadarolo dove è andato in cenere un capanno e tutto il suo contenuto. L'allarme è arrivato ai vigili del fuoco poco prima delle 3.30 facendo accorrere, in via Pietrarubbia al civico 28, l'autobotte. Le fiamme hanno avvolto completamente la struttura di circa 50 metri quadrati al cui interno vi erano varie attrezzature agricole, due scooter, 120 lettini da spiaggia e alcune masserizie. Gli idranti hanno lavorato fino alle 6 per avere ragione dell'incendio che, dai primi rilievi, era alimentato da una bombola di gpl che qualcuno aveva aperto. All'interno del capanno vi erano altre 2 bombole di gas che, per il calore, hanno rischiato di esplodere. Una volta estinto il rogo, sul posto sono arrivate le forze dell'ordine, polizia e carabinieri, per cercare elementi utili per individuare l'autore dell'incendio che ha provocato ingenti danni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento