rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Santarcangelo di Romagna / Via Celletta dell'Olio

Fiamme nella canna fumaria, 2 minori soccorsi dai sanitari per aver respirato i gas tossici

L'allarme scattato nella notte tra mercoledì e giovedì ha fatto accorrere a sirene spiegate una squadra dei vigili del fuoco e il personale del 118

Tanta paura per una famiglia di Santarcangelo che, nella notte tra mercoledì e giovedì, è stata soccorsa dai vigili del fuoco e dal personale del 118 per l'incendio della canna fumaria. L'allarme è scattato intorno all'1 in un'abitazione di via Celletta dell'Olio dove, dalla canna fumaria del camino, hanno iniziato a levarsi le fiamme. Il personale del 115 è accorso sul posto per spegnere l'incendio con il calore che ha danneggiato seriamente il manufatto, provocando delle fessurazioni, dal quale sono usciti dei gas tossici. A respirare il fumo sono stati due bambini presenti nella casa che sono stati curati sul posto per una intossicazione dai sanitari di Romagna Soccorso. Entrambi, comunque, a parte lo spavento non hanno riportato gravi lesioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme nella canna fumaria, 2 minori soccorsi dai sanitari per aver respirato i gas tossici

RiminiToday è in caricamento