Asciugatrice si surriscalda, evacuate oltre 100 persone in un hotel

Sul posto i pompieri che, dopo aver evacuato tutto lo stabile, hanno messo in sicurezza la zona e fatto rientrare dopo un paio d’ore i clienti all’interno della struttura.

Oltre cento persone sono state evacuate intorno alle 23.00 di venerdì sera all’Hotel Terminal di Rimini a causa di un principio di incendio che improvvisamente si è sviluppato nel piano interrato. A causarlo, a quanto sembra, il surriscaldamento di una asciugatrice che ha fatto scattare il sistema antincendio. Sul posto i pompieri che, dopo aver evacuato tutto lo stabile, hanno messo in sicurezza la zona e fatto rientrare dopo un paio d’ore i clienti all’interno della struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • Diminuiscono i nuovi contagiati. Venturi: "Faccio il tifo per Rimini, ha preso misure draconiane che danno risultati"

Torna su
RiminiToday è in caricamento