Scoppia all'improvviso il rogo in casa: cane muore asfissiato dai fumi

Sul posto è accorsa l'autobotte del 115 coi vigili del fuoco che hanno operato per spegnere il rogo

Non c'è stato nulla da fare per il povero cane dei proprietari di un appartamento riccionese che, nella serata di sabato, è deceduto nel rogo dell'abitazione. Le fiamme si sono sprigionate verso le 21.40 in un appartamento di Riccione, nei pressi della Statale Adriatica, quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei vigili del fuoco, l'incendio è partito dal soggiorno. In pochi minuti il fumo ha invaso le stanze ed è filtrato anche ai piani superiori. Sul posto è accorsa l'autobotte del 115 coi vigili del fuoco che hanno operato per spegnere il rogo e ritrovando i poveri resti dell'animale deceduto per le esalazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento