menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio alla ex colonia Murri, un bivacco di sbandati finisce in cenere

Le fiamme si sono sviluppate verso le 15.45 facendo scattare l'allarme. Sul posto i vigili del fuoco con l'autobotte e l'autoscala per raggiungere l'ultimo piano dell'edificio abbandonato

Allarme incendio, lunedì pomeriggio verso le 15.45, all'interno dell'ex colonia Murri di viale regina Margherita. A notare un denso fumo nero, che usciva da una delle finestre all'ultimo piano dell'edificio abbandonato, è stata una pattuglia delle Volanti che ha poi allertato i vigili del fuoco. Sul posto è intervenuta sia l'autobotte che l'autoscala per permettere ai pompieri di raggiungere l'ala interessata dall'incedio. Ai vigili del fuoco è bastata poco più di una mezz'ora per spegnere l'incedio, provocato pare da un mozzicone di sigaretta lasciato acceso, che ha interessato il bivacco degli sbandati che, solitamente, utilizzano la struttura fatiscente come rifugio di fortuna. Sul posto, per gli accertamenti di rito, è intervenuta la polizia di Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento