menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio alla Villa Maria: distrutti i dosatori dell'acqua sanitaria e l'impianto elettrico

Le fiamme si sono sprigionate verso le 19.50 di lunedì e hanno interessato il locale utilizzato per il trattamento delle acque. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per oltre 3 ore prima di riuscire a spegnere il rogo

L'allarme è scattato verso le 19.50 di lunedì quando in un locale interrato della Villa Maria, in via Matteotti, si è sprigionato un incendio facendo accorrere l'autobotte dei vigili del fuoco. Ad incendiarsi, molto probabilmente a causa di un cortocircuito, sono stati due dosatori dell'acqua sanitaria e, al loro arrivo, i pompieri li hanno trovati avvolti dalle fiamme. Il rogo è stato spento con gli estintori dopo 3 ore di intenso lavoro e, le fiamme, oltre a distruggere i dosatori, hanno provocato danni molto seri all'impianto elettrico.

L'autobotte dei vigili del fuoco è rientrata in caserma solo verso le 22.50. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante della Questura di Rimini per i rilievi di legge.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento