Incendio vicino ai binari, fumo intenso

Si è sviluppato verso le 20 di martedì l'incendio di sterpaglie a ridosso della linea ferroviaria Rimini-Ravenna. Il rogo, che ha attaccato una macchia di verde tra la ciclabile del deviatore del Marecchia e via Carlo Zavagli

Si è sviluppato verso le 20 di martedì l'incendio di sterpaglie a ridosso della linea ferroviaria Rimini-Ravenna. Il rogo, che ha attaccato una macchia di verde tra la ciclabile del deviatore del Marecchia e via Carlo Zavagli, è dovuto probabilmente al lancio di un mozzicone di sigaretta da qualche passante distratto e ha provocato una densa nube di fumo che ha rischiato di bloccare la linea ferroviaria tra le due città.

In quel momento non erano previsti treni in transito e il personale dei vigili del fuoco, arrivato con l'autobotte e una Campagnola attrezzata per gli incendi boschivi, ha impiegato oltre un'ora per avere ragione delle fiamme. Sul posto, per valutare la situazione ed eventualmente sospendere la circolazione dei treni, il personale della Polfer.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento