rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Riccione

Inceneritore: i Comuni di Riccione e Coriano si uniscono per studiare l'impianto

Finanziato uno studio sperimentale sugli impatti ambientali e sanitari derivanti dal termovalorizzatore

La Giunta Comunale ha dato il via libera al protocollo d’intesa tra il comune di Riccione e il Comune di Coriano per condividere spese e obiettivi di uno studio sperimentale sugli impatti ambientali e sanitari derivanti dal termovalorizzatore. Uno strumento a disposizione della cittadinanza per acquisire ogni informazione utile, accanto a quelle già esistenti, attraverso uno studio sperimentale, sulla ricaduta degli effetti prodotti dall’impianto di Raibano da un punto di vista della qualità e della salubrità dell’aria. Obiettivo del futuro studio sarà quello di combinare i dati già esistenti relativi ai fumi di emissione con quelli prodotti dalle nuove metodologie di ricerca.

“Sulla scia di altri rapporti di collaborazione intrapresi con il Comune di Coriano in vari settori tra i quali la pianificazione urbanistica - ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Susanna Vicarelli -  rientra anche l’approvazione di questo protocollo al fine di condividere le spese e gli uffici tecnici. L’intento di questa Amministrazione è quello di arrivare nel tempo ad un diverso trattamento del rifiuto a partire dalla sensibilizzazione delle buone pratiche per il contenimento dei rifiuti che vanno al termovalorizzatore”.

In questa direzione si inseriscono una serie di azioni che vanno verso il potenziamento della raccolta differenziata attraverso l’estensione del sistema porta a porta in tutta la zona a mare della ferrovia. Nel 2014 la percentuale di raccolta differenziata nel comune di Riccione si è attestata al 58,10% con una variazione positiva del 6,74% rispetto al 2013. Risultati positivi registrati anche per la raccolta dell’organico tra i comuni sopra i 25.000 abitanti in Emilia Romagna per la raccolta  dell’organico dove Riccione si è attestato al primo posto con 173 kg di rifiuti raccolti per abitante nel 2014.

Per l’assessore all’Ambiente Giovanni Morri del Comune di Coriano “ l’intento del protocollo che verrà approvato dalla Giunta Comunale di Coriano la prossima settimana, è quello di condividere oltre alle risorse economiche, un percorso comune di sostenibilità ambientale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inceneritore: i Comuni di Riccione e Coriano si uniscono per studiare l'impianto

RiminiToday è in caricamento