Inchiesta morte Pantani: clamorose indiscrezioni sulla perizia medicolegale

Il risultato degli esami disposti dalla Procura di Rimini tenderebbe ad escludere che il Pirata fosse stato picchiato da terzi prima del decesso

Nuovi e clamorosi risvolti nell'inchiesta della Procura di Rimini che, a 10 anni di distanza, ha riaperto il fascicolo sulla morte di Marco Pantani avvenuta il 14 febbraio del 2004 nella stanza del residence "Le Rose" sul lungomare riminese. Secondo le prime indiscrezioni sulla perizia depositata lunedì mattina, firmata dal professor Marco Tagliaro su disposizione della Procura, emergerebbe che le ferite riscontrate sul corpo del ciclista sarebbero compatibili con una caduta e non, come sostiene il legale della famiglia, procurate da terzi. Si confermerebbe, in questo caso, la tesi sempre sostenuta durante la prima indagine e avvalorata dall'autopsia eseguita all'epoca dal professor Giuseppe Fortuni. Resta comunque un fitto riserbo sui risultati con il perito della Procura che ha chiesto di poter effettuare dei nuovi esami tossicologici sui reperti ancora in possesso degli inquirenti che svolsero la prima indagine. Toccherà al prcuratore capo, Paolo Giovagnoli, decidere se ripetere gli esami tossicologici come previsto dall'incarico affiato al professor Tagliaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento