Lite in stata per un incidente: a spegnerla i Carabinieri

Accesa discussione nella tarda mattinata di domenica nei pressi del supermercato "In Grande" di via Flaminia, a Rimini

Accesa discussione nella tarda mattinata di domenica nei pressi del supermercato “In Grande” di via Flaminia, a Rimini. Tutto è iniziato in seguito ad una presunta collusione tra due auto, una condotta da un cittadino cinese e l’altra da una cittadina argentina. Dopo qualche istante, dall’autovettura della donna è scesa la figlia che ha riferito di essere stata lei a procurare il danno al mezzo della madre.

A quel punto è stato chiesto l'intervento del 112. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile, che hanno provveduto a spegnere la lite. I militari dell'Aliquota Radiomobile di Rimini invece hanno riportato alla calma un gruppo di giovani che hanno discusso animatamente in un bar in via Indipendenza, a Montecolombo. Il fatto è avvenuto sabato pomeriggio. Nella circostanza è stato identificato un giovane appartenente della locale comunità terapeutica che, contattata, è stata a prendere in consegna il giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento