Tremendo schianto, scooterista in gravi condizioni dopo la carambola

L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di lunedì al confine tra Misano Adriatico e Cattolica

E' di uno scooterista ricoverato in gravi condizioni al "Bufalini" di Cesena il bilancio dell'incidente che si è verificato nel primo pomeriggio di lunedì al confine tra Misano Adriatico e Cattolica. Il sinistro è avvenuto verso le 13.30 lungo via Nazionale Adriatica Interna e, dai primi riscontri, pare che una Volkswagen Sharan stesse procedendo in direzione sud quando, arrivata all'incrocio con via Ponte Conca, abbia svoltato a sinistra. In quel momento, dalla parte opposta, stava arrivando un uomo in sella a una Vespa che si è trovato improvvisamente davanti la vettura. Nonostante una disperata frenata, lo scooterista non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto e andare a schiantarsi contro la parte anteriore destra della Volkswagen. Carambolato sull'asfalto, ai primi soccorritori arrivati sul posto con ambulanza e auto medicalizzata, le condizioni del ferito sono apparse subito molto serie tanto da allertare l'eliambulanza da Ravenna. Stabilizzato, lo scooterista, un 40enne, è stato poi trasportato nel nosocomio cesenate col codice di massima gravità. Per permettere i soccorsi e far atterrare l'elicottero del 118, il personale della polizia Municipale ha provveduto a chiudere via Nazionale Adriatica Interna in entrambi i sensi. Sono in corso gli accertamenti da parte degli agenti per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa al ristorante: arrivano gli ospiti di 'Ballando con le Stelle'

  • Spaccata nella boutique, razzia di costosi capi di abbigliamento e borse griffate

  • La gelosia e i maltrattamenti dietro il feroce pestaggio di Sant'Andrea in Besanigo

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Fratelli separati alla nascita, la sorella scomparsa riappare a Cattolica dopo 50 anni

  • Un locale del Borgo San Giuliano premiato tra i migliori 50 ristoranti low cost d'Italia

Torna su
RiminiToday è in caricamento