Un giovane studente dell'alberghiero la vittima dell'incidente mortale

Il ragazzo aveva appena compiuto 18 anni, gli agenti della Municipale al lavoro per ricostruire la dinamica del sinistro

Aveva compiuto 18 anni lo scorso 11 luglio Alex Casadei, lo studente di Savignano sul Rubicone deceduto mercoledì pomeriggio in un drammatico incidente stradale a Santarcangelo. Il ragazzo frequentava l’alberghiero di Rimini. Al momento dell'incidente stava viaggiando nelle campagne nei dintorni di Savignano quando si è verificata la carambola. Verso le 16.45 il 18enne stava percorrendo via San Bartolo con il suo scooter quando, pare, si è trovato davanti un trattore che procedeva nella stessa direzione. Il ragazzo avrebbe cercato di sorpassarlo, ma qualcosa è andato storto e ha perso il controllo del motorino andando  a schiantarsi contro un palo dell'illuminazione. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, e i sanitari hanno cercato disperatamente di rianimare il giovane che aveva riportato delle gravissime ferite ma, nonostante tutti gli sforzi, il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso. Ad intervenire sono stati gli agenti della polizia Municipale di Santarcangelo, che hanno chiuso la strada in entrambi i sensi, per ricostruire con esattezza la dinamica. Il conducente del trattore, sotto shock, è stato sottoposto all'etilometro ma è risultato negativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento