Bambino investito sulle strisce pedonali, al volante dell'auto un 80enne

Il piccolo, di appena 3 anni, è stato urtato da una Yaris che procedeva sul lungomare di Misano Adriatico. Sul posto sono accorsi i mezzi di soccorso del 118 per prestare le prime cure al ferito

Se la dovrebbe cavare con qualche escoriazione e tanta paura il bambino di 3 anni che, martedì mattina, è stato investito a Misano Adriatico da una Toyota guidata da un 80enne. L'incidente è avvenuto verso le 11.30 sulla via Litoranea Nord, davanti allo stabilimento balneare numero 9, quando la vettura, che procedeva in direzione di Riccione, ha urtato il piccolo che stava attraversando coi genitori nei pressi delle strisce pedonali. Il bambino è stato scaraventato sull'asfalto e, in un primo tempo, le sue condizioni sono apparse subito molto preoccupanti tanto che, sul posto, è arrivata sia l'ambulanza del 118 che l'auto con il medico a bordo. Dopo le prime cure, il ferito è stato trasportato in pronto soccorso con un codice di media gravità mentre, in via Litoranea Nord, è arrivato il personale della polizia Municipale per i rilievi del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento