Perde il controllo e carambola nel fosso, estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco

Grave incidente giovedì in via Santa Aquilina nei pressi dell'azienda Artistica Ferro. Un anziano, al volante di una Fiat Panda, è stato trasportato in serie condizioni al "Bufalini" di Cesena

E' di un riminese 67enne, ricoverato in gravi condizioni al "Bufalini" di Cesena, il bilancio di un incidete avvenuto giovedì verso le 13.15 in via Santa Aquilina. Da una prima ricostruzione il ferito, al volante di una Fiat Panda della Comunità Papa Giovanni XXIII, stava procedendo in direzione della Repubblica di San Marino quando, per cause ancora al vaglio del personale della polizia Municipale, ha perso il controllo dell'utilitaria. La vettura ha sbandato verso destra, andando a infilarsi nel fosso che costeggia la carreggiata, per poi andare a impattare contro il cemento di copertura del canale all'altezza del passo carraio dell'azienda Artistica Ferro. Forse anche a causa della velocità sostenuta, la Panda si è impennata andando a terminare la propria carambola dopo alcuni metri rimanendo stesa sulla fiancata di sinistra.

Il 67enne che si trovava al volante è rimasto incastrato tra le lamiere e, in via Santa Aquilina, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre la vittima dall'abitacolo per poi affidarla alle cure dei sanitari del 118 arrivati sul posto con ambulanza e auto medicalizzata. L'anziano è stato stabilizzato sul posto con i medici che, viste le sue condizioni, ne hanno disposto il trasferimento nel nosocomio cesenate nel quale è arrivato col codice di massima gravità e dove il personale sanitario si è riservato la prognosi. Per permettere i soccorsi e i rilievi di rito, eseguiti dal personale della polizia Municipale, la circolazione su via Santa Aquilina è stato istituito il senso unico alternato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento