Centrata in pieno sulle strisce pedonali, ragazza scaraventata sull'asfalto

Traffico in tilt per permettere ai sanitari di soccorrere la ferita poi trasportata in gravi condizioni al "Bufalini" di Cesena

Un volo di diversi metri sull'asfalto, dopo essere stata centrata da una vettura e aver sfondato il parabrezza, per una 20enne investita sulle strisce pedonali nella prima serata di venerdì. Il sinistro è avvenuto verso le 20.30 in via Pietro Giordani quando, secondo una prima ricostruzione, la ragazza stava attraversando la strada. A centrarla in pieno è stata una Peugeot 307, che procedeva in direzione di Bellaria, che l'ha caricata sul cofano per poi scaraventarla a terra. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, ambulanza e auto medicalizzata, coi sanitari che hanno prestato le prime cure alla ferita per poi, a causa della gravità delle lesioni riportate, trasferirla d'urgenza al "Bufalini" di Cesena. Sul posto, per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro, è intervenuta una pattuglia della polizia Stradale. Si tratta del secondo grave incidente avvenuto a Rimini nella serata di venerdì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento