Coinvolto in un incidente, fugge in scooter: "Ho avuto paura"

Erano passate da poco le 14 di venerdì quando, al '112', è giunta una chiamata da parte di una donna che segnalava di essere rimasta coinvolta in un incidente stradale lungo la statale Adriatica

Erano passate da poco le 14 di venerdì quando, al '112', è giunta una chiamata da parte di una donna che segnalava di essere rimasta coinvolta in un incidente stradale a Riccione lungo la statale Adriatica ma che il conducente dello scooter con cui era venuta in collisione, nonostante fosse ferito ad un braccio, si era dato precipitosamente alla fuga in direzione Cattolica.

Prontamente sono così scattate le ricerche e lo scooterista è stato fermato a San Giovanni in Marignano dai Carabinieri di Cattolica. Accompagnato in caserma per gli accertamenti di rito, il ragazzo ha ammesso di essere scappato ma solo per paura. Quindi, dopo aver constatato le lievi ferite e danni, i militari hanno assistito le parti nella compilazione del CID.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento