menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colombiano ubriaco fradicio vola nel fosso con l'auto, salvato dai carabinieri

Il sudamericano era al volante con un tasso alcolemico ai limiti del coma prima di cappottarsi in via Rossini a Bellaria. Per lui è scattata la denuncia penale e il sequestro del veicolo

Si è conclusa con una carambola nel fosso che costeggia via Rossini, a Bellaria, la notte brava di un colombiano residente a Rimini che dopo aver ingurgitato alcolici si è messo al volante. L'incidente è avvenuto verso le 2 e, sul posto, è intervenuta una pattuglia dei carabinieri coi militari dell'Arma che hanno aiutato il sudamericano a uscire dalle lamiere. Accertato che non aveva riportato ferite per il cappottamento, i carabinieri lo hanno sottoposto all'etilometro che ha registrato un tasso alcolemico superiore a 2,00 grammi/litro. Per lo straniero è scattata la denuncia penale alla Procura della Repubblica di Rimini per guida in stato di ebrezza alcolica e la confisca del mezzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento