menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo lo scontro i mezzi volano nel fosso e prendono fuoco

Incidente nel pomeriggio di domenica nel tratto bellariese della Statale 16 Adriatica, ad avere la peggio è stato il centauro

Carambola, nel pomeriggio di domenica, nel tratto bellariese della Statale 16 Adriatica con i mezzi coinvolti che sono poi finiti nel fosso che costeggia la strada e hanno preso fuoco. L'incidente si è verificato intorno alle 15.30 quando, da una prima ricostruzione, a venire a contatto sono stati un'Alfa 147 e una Ducati. Nell'impatto entrambi i mezzi sono andati fuoristrada e hanno iniziato a perdere benzina che, per una scintilla, ha innescato un incendio. Le fiamme hanno avvolto le carrozzerie e, sul posto, si sono preciptati i vigili del fuoco e i soccorritori del 118. Il personale del 115 ha provveduto ad estinguere l'incendio mentre i sanitari si sono occupati dei feriti. Ad avere la peggio è stato il centauro, un 40enne di Rimini, che dopo essere stato stabilizzato è stato trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena dove comunque non sarebbe in pericolo di vita. Illesa, invece, la famiglia che viaggiava sulla vettura. Per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro è intervenuta una pattuglia della polizia Stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento