Il dramma di Hayden, spunta un video con la dinamica dell'incidente

Il filmato riprende il momento esatto dell'impatto tra il pilota di Superbike e l'auto che lo ha centrato

Ad ormai cinque giorni dal drammatico incidente che ha coinvolto sulle strade di Misano il campione delle moto Nicky Hayden, spunta un incredibile filmato con l'intera dinamica del sinistro. Il video, secondo quanto emerso, proviene da un impianto di videosorveglianza di ultima generazione presente in un'abitazione a pochi metri dall'incrocio tra via Ca Raffaelli e via Tavoleto. Immagini di buona qualità, acquisite dagli agenti della polizia Municipale di Riccione che indagano per ricostruire la dinamica, e che non lascerebbero molti dubbi su quanto sia accaduto verso le 14 di mercoledì 17 maggio. Un video choc nel quale, secondo le indiscrezioni, si vedrebbe Hayden tirare dritto all'incrocio senza fermarsi mentre, dalla sua sinistra, stava arrivando la Peugeot guidata dal 30enne di San Giovanni in Marignano. Lo stesso filmanto, inoltre, dovrà essere analizzato dagli esperti per capire se l'auto che ha investito Kentucky Kid rispettasse o meno i limiti di velocità. Al vaglio degli inquirenti, poi, l'ipotesi che il 36enne pilota americano potesse essere distratto dalla musica che ascoltava con le cuffie collegate al suo Ipod ritrovato, dagli agenti della Municipale, sul luogo del sinistro durante i rilievi di rito.

#GONICKY - Tutti gli aggiornamenti sull'incidente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento