Dramma sulle strade, muore dopo essere stato falciato sulle strisce

Non ce l'ha fatta l'anziano santarcangiolese investito giovedì pomeriggio in viale Marini da una Fiat 500. Il suo cuore ha smesso di battere dopo il ricovero al "Bufalini" di Cesena

Non ce l'ha fatta Giovanni Squadrani, il 75enne santarcangiolese investito giovedì pomeriggio in viale Marini a Santarcangelo. Il cuore dell'uomo ha cessato di battere nella prima serata di ieri dopo il ricovero al "Bufalini" di Cesena, dove era stato trasportato in elisoccorso in seguito al drammatico sinistro. Secondo quanto ricostruito dalla polizia Municipale di Vallata, intervenuta per i rilievi di rito, poco dopo le 16 di giovedì l'anziano, che si trovava in viale Marini, ha attraversato la strada sulle strisce pedonali nei pressi dell'incrocio con via Dante Alighieri quando è stato centrato in pieno da una Fiat 500 guidata da una 85enne, sempre di Santarcangelo, che stava procedendo in direzione della periferia. L'impatto è stato tremendo con il pedone che, caricato sul cofano, ha infranto il parabrezza dell'utilitaria per poi venire scaraventato sull'asfalto dove ha rischiato di essere travolto da un altro veicolo che proveniva in senso opposto. Sul posto era arrivato il personale del 118 che, dopo aver accertato le gravissime condizioni del ferito, ha allertato l'elisoccorso da Ravenna. L'elimedica, atterrata poco distante, ha caricato il 75enne per trasportarlo al "Bufalini" di Cesena ma, nonostante gli sforzi dei medici, non c'è stato nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento