menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Drammatica caduta per uno scooterista: è grave all'Infermi

Un gravissimo incidente stradale si è verificato nella prima serata di lunedì in via Montescudo, nell'abitato della Gaiofana

Un gravissimo incidente stradale si è verificato nella prima serata di lunedì in via Montescudo, nell'abitato della Gaiofana. Intorno alle 19,15 un 39enne dipendente della Comunità di San Patrignano a bordo di uno scooter XCity è uscito rovinosamente di strada. Il suo scooter, per cause in corso di accertamento da parte delle forze dell'ordine, è finito contro un muretto di cordolo sul lato destro della strada, mentre stava percorrendo via Montescudo in direzione monte. Il giovane scooterista è stato sbalzato a terra e ha battuto violentemente il capo, mentre la moto è stata proiettata ad una trentina di metri. Sul posto si sono portati i soccorritori del 118, con un'ambulanza e l'auto medicalizzata. Dopo le cure sul posto, lo scooterista è stato portato con un codice di massima gravità all'ospedale Infermi di Rimini. Non risulta il coinvolgimento di altri mezzi anche se, a momento, si cerca una Opel Zaffira grigia che si trovava sul luogo del sinistro e che, poi, si è allontanta . Sul posto, tra le prime persone a prestare soccorso, presente nelle macchine che seguivano lo scooter, anche un prete che ha rivolto una benedizione al giovane ferito sull'asfalto prima che venisse caricato in ambulanza. Via Montescudo è stata chiusa in entrambe le direzioni, con pesanti ripercussioni al traffico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arco d’Augusto, storia di uno dei simboli di Rimini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento