Falciata dall'auto pirata all'uscita della discoteca, caccia all'automobilista

La ragazza è stata investita mentre raggiungeva la propria vettura parcheggiata all'esterno del locale

Foto archivio

Notte di Halloween da dimenticare per una ragazza marchigiana che, all'uscita dalla discoteca, è stata investita da un'auto pirata. L'incidente è avvenuto all'alba del primo novembre a Riccione quando la giovane, insieme a un gruppo di amici, ha attraversato via Scacciano all'altezza del Peter Pan ed è stata centrata da un'auto di grossa cilindrata. Scaraventata sull'asfalto, ha riportato delle serie lesioni ma non è in pericolo di vita. L'automobilista, invece di fermarsi per accertarsi di quanto era successo, ha pigiato sull'acceleratore e si è allontanato a tutta velocità. Sono stati gli amici della ferita a dare l'allarme e, oltre al 118, in via Scacciano sono intervenuti anche i carabinieri che, dopo aver raccolto le tesimonianze, sono partiti alla ricerca del pirata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento