Falciato dallo scooter, muore dopo quattro giorni di agonia

L'anziano pedone non ce l'ha fatta ed è deceduto nel reparto di Rianimazione del "Bufalini" di Cesena senza riprendere conoscenza

E’morto nella tarda serata di domenica, dopo quattro giorni di ricovero, Luciano Dell’Ospedale l'84enne investito da un motociclista lo scorso 7 giugno a Montefiore Conca. Il cuore dell'anziano non ha retto alle gravi ferite riportate e, nonostante tutti gli sforzi, i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. La vittima, quella mattina, era uscito di casa per andare a gettare la spazzatura quando, per cause ancora al vaglio della polizia Municipale, era stato travolto da un 51enne in sella a uno scooterone. Entrambi volarono sull'asfalto ma, ad avere la peggio, era stato l'anziano che venne trasportato d'urgenza al "Bufalini" di Cesena a causa delle gravissime lesioni riportate mentre, lo scooterista, era stato ricoverato al pronto soccorso del "Ceccarini" di Riccione. Quest'ultimo, adesso, dovrà rispondere di omicidio stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento