Tragedia sulla Marecchiese, 500 Abarth si schianta e si spezza in due: muore 45enne

Secondo una prima sommaria ricostruzione dei fatti, effettuata dai Carabinieri, la vittima ha perso il controllo della vettura, una "Fiat 500 Abarth" all'altezza di via Casale, nei pressi di Piazza Europa, finendo contro lo spartitraffico ed un palo

Foto "Primo Miglio"

Drammatico schianto nel cuore della nottata tra domenica e lunedì a Villa Verucchio. Un uomo di 45 anni, Filippo Cenni residente a Verucchio, ha perso la vita in un terribile incidente stradale, avvenuto poco dopo la mezzanotte sulla Marecchiese. Secondo una prima sommaria ricostruzione dei fatti, effettuata dai Carabinieri, la vittima, che viaggiava in direzione Novafeltria, ha perso il controllo della vettura, una "Fiat 500 Abarth" all'altezza di via Casale, nei pressi di Piazza Europa, finendo contro lo spartitraffico ed un palo. L'auto nell'impatto si è spezzata in due. Cenni ha perso la vita sul colpo. Fortunatamente in quell'istante non stava sopraggiungendo nessuno. Immediato l'intervento dei sanitari del 118 e dei Vigili del Fuoco, ma non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Al personale del 115 il triste compito di recuperare la salma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento