Ciclista perde la vita dopo un drammatico incidente stradale

Inutile la disperata corsa al "Bufalini" di Cesena, nonostante tutti gli sforzi i medici non sono riusciti a salvarlo

Non ce l'ha fatta il ciclista 79enne che, martedì sera, è stato investito da un'auto in via Andrea Costa a Santarcangelo. Nonostante la disperata corsa al "Bufalini" di Cesena e tutti i tentativi per rianimarlo, il suo cuore ha smesso di mattere e i medici non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. L'uomo, Pio Brigliadori, originario di Sogliano ma residente a Santarcangelo, secondo una prima ricostruzione, stava pedalando in sella alla due ruote quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri del Radiomobile intervenuti sul posto per rilevare il sinistro, è stato centrato in pieno da una Kia Sportage. Caricato sul cofano, il 79enne è andato a schiantarsi contro il parabrezza per poi carambolare sull'asfalto. Rimasto a terra privo di sensi, il ciclista è stato soccorso dal personale del 118 intervenuto in via Costa con ambulanza e auto medicalizzata. Le sue condizioni sono apparse subito estremamente critiche e, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato d'urgenza nel nosocomio cesenate dove, però, è deceduto. La vittima era ben conosciuta in quanto in passato aveva gestito il bar "Spaccino" sullo Stradone a Canonica.

Incidente stradale grave via Costa Santarcangelo 003-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insieme nella vita e nel lavoro, marito e moglie riaprono il supermercato in via della Fiera

  • Tenta il gesto estremo sui binari del treno, salvata appena in tempo dai carabinieri

  • Il programma Melaverde fa tappa in Romagna tra ristoranti e tour in collina

  • Investe una donna con i suoi tre cani sulle strisce pedonali e scappa: è caccia al pirata

  • Tre giorni di live, a Capodanno Riccione diventa la capitale della musica: arivano anche Emma e Mahmood

  • Folle inseguimento sulle strade per bloccare il furgone rubato

Torna su
RiminiToday è in caricamento