Venerdì, 17 Settembre 2021
Incidenti stradali Cattolica

Schianto frontale sulla Ss16 Adriatica, automobilista in gravi condizioni

L'incidente nella prima mattinata di mercoledì è avvenuto al confine tra la Romagna e le Marche, pesanti ripercussioni sul traffico

Incidente nella prima mattinata di mercoledì a Cattolica con un automobilista 50enne trasportato in gravi condizioni al "Bufalini" di Cesena con l'eliambulanza. Il sinistro si è verificato poco prima delle 8 sulla Ss16 al confine tra la Romagna e le Marche e ha visto coinvolti una vettura e un mezzo pesante. Da una prima ricostruzione è emerso che il 50enne, residente a Mondolfo, stesse procedendo in direzione di Rimini quando per cause ancora al vaglio della polizia Municipale di Cattolica si è scontrato frontalmente con il camion che stava provenendo dalla direzione opposta. Un impatto tremendo con l'automobilista che è rimasto incastrato tra le lamiere ed è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberarlo e affidarlo alle cure dei sanitari intervenuti con ambulanza e auto medicalizzata. A causa delle gravi lesioni riportate dal 50enne, è stato chiesto l'intervento dell'eliambulanza da Ravenna e il ferito una volta stabilizzato è stato trasportato nel nosocomio cesenate col codice di massima gravità. Per permettere i soccorsi, ed effettuare i rilievi di rito, l'Adriatica è stata parzialmente chiusa con gravi ripercussioni sul traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto frontale sulla Ss16 Adriatica, automobilista in gravi condizioni

RiminiToday è in caricamento